24 Mar 2011

VOLTURARA IRPINA (AV) TROVATO INEDITO QUADRO DI M.C. ESCHER 1898 – 1972 NL

Scritto da marramichelangelo19

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il quadro di Escher

IL  QUOTIDIANO   DEL   SUD   Edizione  IRPINIA – Domenica 05 Aprile 2015

VOLTURARA IRPINA ( AV )

Quadro di ESCHER c’e’ una condanna.

Ancora una tappa nella lunga vicenda del Quadro di ESCHER. L’ Associazione Nazionale Nessie incassa un altro risultato importante. Il Tribunale di Avellino ha emesso il 27 Settembre scorso  Sentenza di condanna per il reato di diffamazione a carico di un imputato che secondo il Tribunale ha “ offeso la reputazione di  DE FEO  proprietario del quadro di M.C.  Escher trovato a Volturara Irpina. Soddisfazione da parte dell’Associazione, che aggiunge: “ In questo Processo un ruolo molto importante l’ha avuto il noto professionista avellinese, l’Avvocato Giuseppe NARDIELLO  che ha affiancato il proprietario del Quadro ritrovato “.

IL  PROCESSO INIZIO’ PERCHE’ :

https://infosannio.wordpress.com/2012/01/09/volturara-irpina-av-citazione-a-giudizio-per-il-quadro-di-escher/

LA CONDANNA :

 TRIBUNALE DI AVELLINO  REPUBBLICA ITALIANA  – IN NOME DEL POPOLO ITALIANO

AVVISO DI DEPOSITO SENTENZA  art . 548 e 153 C.P.P. 

Il Giudice  monocratico alla pubblica udienza del…………..ha pronunciato  e pubblicato mediante dispositivo la  seguente  SENTENZA nei confronti di :……………………………………………….libero – non comparso  imputato del reato di cui agli art. 81 cpv 595 c.p. perche’ pubblicando sul blog……………………….offendeva la reputazione di  DE FEO Raffaele. Svolgimento del Processo……………………….motivi della decisione……………………..affermata conclusivamente la penale responsabilita’ dell’imputato in riferimento al reato a lui contestato…………………………..

                                                                           P.Q.M.

Letti  gli art. 533 e 535, c.p.p.

Dichiara l’imputato colpevole del reato a lui ascritto in rubrica e previa concessione delle attenuanti generiche lo condanna alla pena di euro 600,00 di multa oltre al pagamento delle spese processuali. Condanna altresi , l’imputato al risarcimento dei danni subiti dalla costituita parte civile, danni da liquidarsi in separata sede innanzi al Giudice Civile competente. L’imputato dev’essere condannato anche al pagamento delle spese occorse per la costituzione di parte civile che si liquidano in complessivi euro 800,00 oltre IVA e CAP come per Legge………….-

In foto   DE FEO Raffaele  e l’Avvocato  Giuseppe  NARDIELLO  del Foro di Avellino

 

 

 

COMUNICATO STAMPA

ASSOCIAZIONE NAZIONALE NESSIE
Via Alessandro  Di  Meo  n. 122
83050 Volturara Irpina (AV) ITALIA
e.mail   ass.nazionalenessie@libero.it

Contrariamente a quanto pubblicato   sul  blog     http://www.lochnessmonster.co.uk/blog/?p=70

ove si afferma che NESSIE  ,   l’Opera  inedita  di  Maurits  Cornelis ESCHER  ritrovata a  Volturara   Irpina ( AV ) e’  una  possibile bufala  bomba  arte   ( Mikko 26 Mar 2010 ore 21:14 GMT ) , questa  Associazione Nazionale  conferma con dati di fatto, prove a sostegno e consulenza grafica depositata al Tribunale di Roma nel 2006  che l’OPERA E’ AUTENTICA . L’articolo   pubblicato   sul   blog   riporta  grossomodo  ( traduzione in italiano )  quanto segue :

“ Shock e indignazione è stata espressa da molte persone che vivono e lavorano intorno al Loch Ness come la  notizia di oggi che il disegno a carboncino dell’artista olandese Maurits Cornelis Escher, fosse niente di più che un’  audace  ”truffa”   internazionale dell’ arte.
Alcuni  esperti  dell’ Arte hanno definito il lavoro come il “mostro di Loch Ness e l’uomo nero senza volto”, ma la dichiarazione dell’’ Amministratore delegato della Società  è sprezzante.

Mark Veldhusen, Amministratore delegato della  MC Escher di Baarn Company BV nei Paesi Bassi, ha detto a The Highland News  che “nessuno aveva mai contattato la sua azienda  o  la  MC Escher  Foundation   che promuove l’opera di   Escher circa  la ‘cosiddetta opera d’arte’ “. ( e  aggiunge )

” Questo disegno non è fatto  da MC Escher e la firma sul retro non appartiene al signor Escher “.

Il Professor Kettle, responsabile del  progetto Loch Ness ha detto,” E ‘molto doloroso sapere che alcune persone possono essere dietro una truffa  circa il fantomatico mostro di Loch Ness .

Nessie è una vera bestia cryptozoological (cryptid)   e  la sua  ricerca  per trovarla  continua. Non ci faremo sviare  da questo  “.

Premesso quanto sopra, questa Associazione Nazionale risponde     AL SIGNOR  MIKKO, AL PROFESSOR KETTLE  E A  MARK  VELDHUSEN  affermando che  :

“ QUEST’ OPERA INEDITA RITROVATA IN ALTA IRPINIA ( AV ) NON E’ UNA TRUFFA “   ne’  ci  sono  truffatori  in  questa  vicenda “.-

Ci sono invece persone che  NON dicono la verita’.

Ad esempio non dice la verita’ il signor V. MARK quando afferma che la M.C. ESCHER FOUNDATION non era stata informata e che quindi non sapeva ( e non sapevano ) nulla di questo ritrovamento e che non erano stati MAI contattati.  La prova che tutto cio’ non e’ veritiero la si puo’ facilmente dimostrare con questa Raccomandata PP- TT  con ricevuta di ritorno  inviata proprio alla M.C. ESCHER FOUNDATION   in data 10.01 2005 e qui allegata.

AVELLINO  ” CONFERENZA STAMPA ” PRESENTAZIONE DELL’ OPERA ORIGINALE.

“IL  disegno  a carboncino  e’ stato fatto proprio dall’Artista  M.C. Escher ”
La Documentazione di originalità ‘   ( consulenza grafica )   e’ stata depositata  presso il Tribunale di Roma nel 2006. Vedi  la Perizia Giurata  in fondo a questa pagina.

RINVIO A GIUDIZIO  DELL’ AMMINISTRATORE DELEGATO :

https://infosannio.wordpress.com/2013/05/16/volturara-irpinia-av-rinvio-a-giudizio-dellamm-delegato-della-societa-olandese-m-c-escher-b-v/

Dopo alcuni rinvii, il Processo  avra’ inizio  il 07 Maggio 2015 presso il Tribunale di Avellino.

ALTRE NOTIZIE  SUL QUADRO INEDITO DI ESCHER SU QUESTO BLOG :

http://eschernessie1.blog.tiscali.it/

In qualita’ di Presidente dell’Associazione Nazionale Nessie   chiedo : chi è autorizzato a rilasciare il certificato di autenticità di un’opera d’arte?

la risposta la fornisce  lAvvocato  Angela  SALTARELLI

membro della Commissione per il Diritto dell’Arte di BusinessJus  la quale afferma che :  «In Italia il diritto di autenticare un’opera d’arte spetta in primo luogo all’artista ai sensi dell’art. 20 della legge sul Diritto d’autore (legge n. 633 del 22 aprile 1941). Alla morte dell’artista tale diritto morale di attribuzione della paternità dell’opera è esercitabile dai suoi eredi (o meglio dai soggetti indicati dall’articolo 23 della legge suddetta) o da archivi, fondazioni, comitati di esperti o associazioni che siano mandatari degli eredi medesimi».

 In base a quali criteri viene rilasciato? Come si può essere sicuri che sia autentico?

«I criteri per il rilascio del certificato di autenticità sono molto vari e differiscono a seconda del soggetto o istituzione che rilascia l’autentica: mentre i criteri utilizzati dall’artista consistono, per lo più, nel semplice riconoscimento dell’opera da lui creata, gli eredi o i soggetti mandatari compiono un esame che consiste, molte volte, nella comparazione dell’opera con altre del medesimo artista e appartenenti allo stesso periodo storico, oltre che un confronto calligrafico con eventuali sottoscrizioni presenti sull’opera. E’ quasi impossibile essere sicuri che il certificato sia autentico, salvo quando questo sia rilasciato direttamente dall’artista».

 Ma, allora, che valore legale ha questo documento?

«Come già detto, il certificato di autenticità costituisce un documento scritto di attribuzione di paternità dell’opera. Qualora non sia rilasciata dallo stesso artista, può essere facilmente contestato, poiché costituisce una mera opinione da parte degli eredi o loro mandatari. In proposito, si ricorda la prassi delle case d’asta di prevedere nel contratto di vendita una clausola di limitazione di responsabilità in cui si dichiara che il documento rilasciato al momento della vendita costituisce una mera opinione e non una certificazione di autenticità.

http://www.collezionedatiffany.com/il-valore-del-certificato-dautenticita/ 

 

http://infosannio.wordpress.com/2013/10/02/quadro-di-escher-interviene-il-sindaco-di-volturara-irpina-av/

Escher un fantastico quadro inedito in Irpinia postato da Dott.Marra Edmondo, Sindaco del Comune di Volturara Irpina (AV)[30/09/2006 17:52] Una perizia ufficiale eseguita a Roma conferma l’autenticità del quadro di Escher in possesso del sovrintendente di Polizia Raffaele De Feo . Volturara ha il suo capolavoro e deve saperlo gestire e valorizzare . Ogni illazione o voce contraria è stata smentita da una perizia regolarmente depositata in Tribunale . Chi ama l’arte può visionare il capolavoro inedito di Escher che somiglia e ricorda all‘ Urlo di Stoccolma , tanta è l’immediatezza delle sensazioni che riesce a procurare allo spettatore . Il fatto che si trovi a Volturara sembra un gioco perverso di una mente superiore che lo ha mandato nel nostro paese per creare contraccolpi emotivi difficili da dimenticare . Chi conosce la leggenda di Gesio che uccise il drago nascosto nel lago Dragone che si estende davanti a Volturara e liberò i volturaresi dalle sue grinfie regalando tesori immensi lasciati dai barbari , riesce a capire la similitudine con questo prodigio dell’arte . Il nuovo Gesio usa il flauto al posto della spada e la ricchezza che rende al paese può essere quantizzata nella ricchezza diarte che Volturara ha da questo miracolo . Chi vivrà vedrà e saranno molti a ricordare la tenacia del poliziotto volturarese che è stato scelto dal destino per rendere famoso nelle sfere della cultura il suo paese natale . Sembra quasi , lasciatemelo dire che il mostro di Lochness abbia attraversato il centro della terra per giungere dal lago famoso della Scozia , al lago misconosciuto di Volturara onde vivere una seconda giovinezza che prelude all’eternità . E la consegna non è avvenuta direttamente , ma tramite una gentile signora svizzera che ha fatto da tramite tra il pittore ” vagabondo ” e questa lembo di terra irpina , vera perla della natura , per metterne in risalto le sue migliori qualità !

http://associazionenessie.blogspot.it/

Volturara Irpina ( AV )  LAGO DRAGONE

Poliziotto DE FEO Raffaele

 

http://www.youtube.com/watch?v=j4MDeOo6bts&feature=player_embedded#!
Le opere di Escher sono molto amate dagli scienziati, specialmente i matematici che apprezzano il suo uso di poliedri e distorsioni geometriche. Ad esempio in “Gravità”   DINOSAURI multicolori sporgono le loro teste da un dodecaedro stellato.

http://www.youtube.com/watch?v=OCZYRvQ5LdE

Carboncino cm  53  x cm 42 datato 18.1.1949

foto originale

 

 

 

Escher firma originale

Maurits Cornelis Escher ( nato a Leeuwarden il 17.06.1898  e morto a Laren il 27.03.1972 NL ) e’ uno dei piu’ famosi artisti grafici incisori al mondo.- La sua arte e’ conosciuta da milioni di persone in tutto il mondo ed e’ molto presente anche su Internet.-

ASSOCIAZIONE NAZIONALE NESSIE

Via A. Di Meo n. 122

83050 Volturara Irpina ( AV )  ITALY 

contatto   telefonico   0039  348 591 3200

ass.nazionalenessie@libero.it

LETTERA   APERTA

 

Spettabilissime  Case d’Asta

Ci sono arrivate diverse comunicazioni inerenti all’Inedito Quadro di M.C. ESCHER che grossomodo dicono quanto segue :

Dear Mr. Marra,

Thank you for contacting Casa d’Asta , regarding the possible sale of your property. Our specialists have carefully reviewed the information you kindly sent to us and have requested that I share with you their response. Unfortunately, based on the information provided, your property does not appear to fall into a property category or value level that  currently handles for sale. For that reason, our specialists are not able to suggest an estimate or provide other information.
We recognize that this may be disappointing news, and although we cannot be of assistance at this time, we hope that we may be of service to you in the future. “

Tradotto a Computer in italiano :

“ Caro Signor Marra ,

Grazie per aver contattato Casa d’ Asta , per quanto riguarda la possibile vendita della vostra proprietà . I nostri specialisti hanno esaminato attentamente le informazioni che gentilmente inviato a noi e ha chiesto che io condivido con voi la loro risposta . Purtroppo , sulla base delle informazioni fornite , la vostra proprietà non sembra rientrare in una categoria di proprietà o livello valore che gestisce attualmente in vendita . Per questo motivo , i nostri specialisti non sono in grado di proporre un preventivo o fornire altre informazioni.

 

Ci rendiamo conto che questo può essere una notizia deludente , e anche se non possiamo essere d’aiuto in questo momento , speriamo che possiamo essere di servizio a voi in futuro . ”

In virtu’ di quanto sopra, , se non abbiamo capito male,  al  Disegno INEDITO a carboncino di M.C. ESCHER  ritrovato in Provincia di Avellino e’ stato attribuito un valore molto ma molto inferiore alle Opere che grandi Case d’Asta hanno messo in vendita. Vedi ad esempio : https://www.artsy.net/artist/mc-escher/auction-results  . Cio’ premesso  riteniamo che  quest’Opera debba essere da VOI  riesaminata  perche’ a nostro avviso  ( e non solo ) il valore di questo CAPOLAVORO INEDITO di  M.C. ESCHER  e’  altissimo.

Restiamo a  Vostra disposizione  per ulteriori chiarimenti e per un’eventuale collaborazione.

Volturara Irpina  23.02.2015

Distinti Saluti

Il Presidente Nazionale

Michelangelo MARRA

Video  mandato in onda da Telenostra nel  2005 .-

http://www.youtube.com/watch?v=RqgYhS0rqRw

Nel mese di Agosto del 2006 fu depositata presso il Tribunale di ROMA la perizia giurata  di autenticita’  dell’ Opera  INEDITA  del Grande  e famoso  Artista  Maurits  Cornelis  ESCHER , vedi il video:

http://www.youtube.com/watch?v=IYhTzywOYWI

http://www.highland-news.co.uk/Home/Nessie-drawing-is-a-real-pizza-art-5679417.htm

PRECISAZIONI PER IL GIORNALISTA D.WILSON  Highland News :

Illustrissimo D.Wilson,  dall’Italia ci teniamo ad informare Lei ed i Suoi Lettori  che il Quadro ritrovato dal poliziotto DE FEO Raffaele  NON E’  UNA PIZZA  ma un CAPOLAVORO INEDITO  del Grande M.CEscher.-

L’ Opera  e’ stata gia’ dichiarata AUTENTICA da Famosi  ESPERTI ITALIANI ed e’ VERA.

La  M.C. Escher Foundation e la M.C. Escher Company  NON HANNO ALCUN TITOLO  ad esprimersi  su questa Opera d’Arte perche’  il disegno a carboncino e’ stato dichiarato autentico dallo stesso Maurits Cornelis ESCHER ( 1898-1972 ) NL.- La Perizia Giurata  e’ stata depositata al TRIBUNALE di ROMA.-

La data 18.1.49 non e’ la data in cui e’ stato fatto il disegno ma e’ la data in cui  M.C. Escher

vi ha scritto la dedica  ” di cuore un amichevole ricordo “.-

L’ Opera e’ stata verosimilmente realizzata tra il 1930 ( anni in cui si comincio’ a parlare di NESSIE )  e il  1949  anno in cui  l’Artista  M.C. ESCHER vi riporto’ la data  e firmo’ la dedica.-

L’ OPERA E’ DATATA , NUMERATA ,  CATALOGATA  E FIRMATA  da Maurits Cornelis ESCHER.-

Come si rileva  dal libro Vision of symmetry, notebooks, periodic drawing and related of M.C. Escher New York 1990 di Doris  Schattschneider ristampa Zanichelli  …….. ” Escher NON DAVA TITOLI AI DISEGNI, e negli appunti li indicava soltanto con un numero………gli appunti figurano quindi sul retro del disegno ….. ” pagina 112 capitolo 3 del citato libro  ( vedi l’ Inedito  Quadro di Nessie e l’Uomo Nero senza Volto ).-

Pagina 237 ( del medesimo libro )…..” Durante il periodo di gestazione ( parole del figlio di Escher ) mio padre esigeva una calma assoluta e non doveva essere disturbato. La porta dello studio era chiusa a tutti i visitatori, famiglia compresa, e di notte addirittura sprangata ” .-

Pagina 238  ” Poco dopo la guerra, ( quindi dopo l’anno 1945 ) durante una gita in montagna a VEBBIER nel CANTONE SVIZZERO del Vallese… sventolava la bandiera Cantonale ” .- (   Questo periodo coincide con la data della dedica riportata dietro al Quadro ….18.1.49 ) .-

Al fine di agevolarla nelle  Sue ricerche  ill.mo D.Wilson la preghiamo di consultare il libro : NELL’OCCHIO DI ESCHER – Electa a cura di Federica Pirani………..nuova edizione 2005 ove trovera’ :

pagina 44    La prima mostra di Escher a Roma……..il 2 -5-1926……

pagina 45  Nell’autunno 1935, si trasferi’ con tutta la famiglia in SVIZZERA, vicino alla famiglia di Jetta.

pagina 46   Nel 1937……..si trasferi’ a UKKEL vicino a Bruxelles……..

pagina 47……..ma quando la seconda guerra mondiale fu realta’,la famiglia Escher preferi’ stabilirsi in Olanda……

pagina 48  Jetta…..ando’ a vivere con il figlio piu’ giovane in Svizzera. Anche gli altri figli vivevano all’estero ed

Escher rimase solo…….-

 Poniamo in risalto le parole di Doris Schattschneider Bethlehem,Pennsylvania  nella prefazione XIII del libro VISION OF SYMMETRY  luglio 1990 :  “………. E, INFINE, GRAZIE A  M.CESCHER PER LA SUA STRAORDINARIA EREDITA’ CHE NON CESSA DI RISERVARMI SEMPRE NUOVE SORPRESE “.-

Quindi ci avviamo alla conclusione dicendo : ECCO LA NUOVA SORPRESA  DI M.C. ESCHER .-  Dall’ Italia presentiamo al mondo :  ” NESSIE il mostro di Loch Ness che emerge dalle acque sulle note di un flauto suonato dall’UOMO NERO senza Volto “.-

N E S S I E   LOCH   NESS    MONSTER

NESSIE Ringling School of Art and design

FOTO  M.C. ESCHER – NESSIE

foto originale

 

NESSIE LOCH NESS MONSTER  -  Foto  tratta da Internet

NESSIE  LOCH NESS MONSTER

L’opera è datata 18.1.1949 ed è stata dichiarata Autentica dal Perito Grafico Dott. Prof. ANNA PETRECCHIA iscritto all’Albo dei Consulenti del Tribunale Civile e Penale di Roma e dal famoso Critico d’Arte Internazionale il Dott. Andrea DIPRE’.-

IL MOSTRO DI LOCH NESS dopo essere stato riportato in vita da Escher è “sbucato”  In alta Irpinia . Onore e Gloria a Escher, al MOSTRO DI LOCH NESS e ai Mass Media Nazionali e Internazionali che pubblicheranno lo STORICO EVENTO.-

 

The Press and Journal

highland news

lochaber news

north star

sito web in  inglese

sito web in  italiano

Nessie's News

Inverness

city

Inedito Quadro di M.C. Escher

 

http://www.nessie.co.uk/htm/nessies_news/news.ht

foto originale

Escher firma originale

corriere escher

 

lochness

R O M A 29 Giugno 2010.-
I GRANDI CAPOLAVORI DELL’ ARTE
PRESENTAZIONE DEL FAMOSO CRITICO ITALIANO

Critico dell' Arte Andrea Dipre'  presenta  NESSIE

DOTT. A N D R E A    D I P R E’

http://www.youtube.com/watch?v=GB_31-15PBY

http://www.andreadipre.it/

Descrizione dell’Opera
Ben visibile in alto il cielo di notte
La luna piena che riflette la sua luce gialla sul mare ondoso sottostante
facendo si che che il lago o il mare, quindi una grande massa d’acqua
si colori di giallo.
Dal lago o dal mare di acque emerge un animale mostruoso:

N E S S I E

Il famoso mostro di Loch Ness che emerge dalle acque richiamato dalle note
di un flauto o piffero suonato dall’Uomo Nero senza Volto.
Quest’ultimo e’ ben identificato a destra dell’Opera mentre e’ intento a
suonare lo strumento musicale.
Si noti nell’Uomo Nero senza Volto la mancanza del naso, dell’orecchio e
dell’ occhio sinistro .-
A sinistra dell’Opera risalta questo “strano animale “ il mitico Nessie. Ben
visibile la massa corporea in basso nella parte centro-sinistra del Quadro
e il lungo collo che emerge dalle acque con la testa e lo sguardo rivolto
verso
l’Uomo Nero. Nella testa di Nessie l’occhio destro e le sue grandi
corna che avvolgono la parte sottostante della luna.-
Entrambi i mostri considerati dei veri e propri Miti Mondiali sono circondati
da un alone o aureola che li avvolge completamente come a voler far emergere
la loro “ Santita’ “ in relazione al Mito che li circonda.
In effetti, l’Opera sta ad indicare che Nessie il mostro di Loch Ness non
emerge
dalle acque se non verra’ chiamato dall’Uomo Nero senza Volto.
Altra considerazione da farsi e che il flauto unitamente all’Arpa sono
considerati
Strumenti musicali degli Dei.-
Parte retrostante dell’Opera
Ben visibile in alto a sinistra la dedica personale fatta di proprio pugno
dal Grande
Incisore- Grafico Olandese M.C. Escher e la sua firma.
18.01.49
In basso a destra la firma artistica dell’Artista
Il numero di catalogazione e/o registrazione dell’Opera
Quercia ( cornice di legno )
42 – 53 ( la grandezza del Quadro in cm ).-

 

beniculturali

ministero beni culturali

mcu

Perizia grafica relativa a scritture presenti sul verso di un’Opera eseguita dall’ Artista Olandese MC ESCHER

Tratto dalla Consulenza Grafica e riportato parzialmente come segue :

DOTT. ANNA PETRECCHIA

PERITO GRAFICO

MASTER IN SCIENZE CRIMINOLOGICO-FORENSI

Viale Gorizia ,14- 00198 R O M A

CONSULENZA GRAFICA

Relativa a scritture presenti sul verso di un’Opera

Eseguita con la tecnica del carboncino

Su richiesta della parte

I N D I C E

Incarico pag. 3

Premessa pag. 4

Esami strumentali pag. 9

Scritture in verifica pag. 11

Presentazione scrittura comparativa pag. 15

Ispezione scrittura comparativa pag. 16

Confronti pag. 22

Conclusioni pag. 49

Riscontri pag. 50

INCARICO

La sottoscritta Prof. Dott. Anna Petrecchia, perito grafico
Iscritto all’Albo del Tribunale di Roma, e’ stata incaricata dalla
Parte di esaminare la scrittura presente sul retro di un disegno,
per verificare se la stessa provenga dalla mano di M.C.Escher.

All’uopo, la sottoscritta ha esaminato in originale il documento
Da verificare, mentre per il confronto sono state utilizzate scritture
Comparative tratte da cataloghi riproducenti le opere dell’artista,
che vengono successivamente indicate.

I documenti a disposizione sono stati ritenuti sufficienti
Quantitativamente, ed idonei qualitativamente, per
L’espletamento dell’incarico affidato.

PREMESSA

…….Le scritture in verifica sono costituite da firme,
scritture in corsivo e cifre…………….

…La firma ha valore identificativo per il semplice motivo che essa e’
Ritenuta unica e caratteristica del solo suo autore……..
…Nessuno e’ in grado di imitare tutte le caratteristiche della
Scrittura,sia essa una firma o uno scritto propriamente detto, di un
Altro individuo, mantenendo la stessa velocita’ e livello grafico del
Modello che si cerca di imitare..Non e’ possibile modificare volon-
Tariamente la propria scrittura spontanea…Tutte le scritture a
Disposizione del Consulente sono state accuratamente esaminate…

ESAMI STRUMENTALI

Il documento in verifica e’ stato esaminato per fluorescenza
Ultravioletta,con microscopio stereoscopico, a luce diretta e
Radente.

Detti esami sono diretti ad accertarne l’integrita’ della
Struttura, la presenza o meno di alterazioni intenzionali e di
Tracciati latenti.
….L’esame del documento in verifica non ha evidenziato la
Presenza di interventi modificativi intenzionali.

SCRITTURE IN VERIFICA

Le scritture in esame sono apposte sul retro dell’opera grafica..
di M.C. Escher, su carta di color paglierino.

Si tratta di una dedica classica in tedesco, seguita da data e da
Firma, costituita dal doppio nome Maurits Cornelis…..
Le scritture,…….provengono da momenti grafici differenti:
CATALOGAZIONE DELL ‘OPERA (scrittura posata,strutturata,
meditata,andamento regolare:nulla e’ lasciato al caso; l’opera misura
42×53,la cornice e’ di quercia) ;DEDICA (scrittura veloce,rigo verso
Il basso,irregolare,semplificata….).

PRESENTAZIONE SCRITTURA COMPARATIVA

Si dispone di numerose scritture e firme di Escher, reperite nei
Cataloghi dedicati all’artista, editi in collaborazione con la
M. C. ESCHER FOUNDATION”,che offrono un panorama
Abbastanza completo della sua grafia, e permettono di eseguire i
Confronti necessari all’espletamento dell’incarico……
Le scritture disponibili si rinvengono in : ………-

CONFRONTI

………L’ispezione approfondita del materiale
A disposizione…..ha permesso di rilevare numerose e
Significative corrispondenze.

Infatti,corrispondono le caratteristiche dinamico-gestuali
Relative al movimento individuale proprio dell’esecutore,…
….corrispondono, in particolare,la qualita’ del tratto,…
…e la pressione…l’impostazione..i rapporti proporzio-
Nali……..quindi ,dell’unicita’ di mano.

…….Corrispondono le lettere :…….corrispondono i
Gesti coattivi……corrispondono :…..le cifre.
……-

CONCLUSIONI

Le corrispondenze,numerose, individualizzanti
A tutti i livelli della grafomotricita’ delle scritture
Confrontate, ed in assenza di divergenze significative,
permettono di esprimere un parere di AUTENTICITA’
delle scritture esaminate.

ROMA, 04-08-06

Il Consulente di Parte

Dott.ssa Anna Petrecchia

RISCONTRI

La tavola che segue presenta riscontri oggettivi
Estranei alla perizia.

Le caratteristiche antropometriche della mano risultano identiche
In ambedue le immagini,…RISCONTRI tra particolari in
Verifica e in comparazione.

TRIBUNALE DI ROMA
L’Ufficio Atti Notori-Perizie e Traduzioni
VERBALE DI GIURAMENTO
Addi 04-08-06 n. cronologico 9171

IL DIRETTORE DI CANCELLERIA
Tribunale Ordinario di Roma

bandiera italiana
escher 2

ESCHER 3

ESCHER 4

ESCHER 5

G.A. Escher sul letto di morte 1939 matita

NOTIZIA  IMPORTANTE  E CLAMOROSA

Confrontate  lo stile del  disegno  di Maurits Cornelis ESCHER sopra  indicato  con l’INEDITO  Quadro trovato in Italia e vedrete un’altra incredibile somiglianza  tra le  Opere di cui sopra. Fate attenzione alla tecnica utilizzata da ESCHER e in particolare  guardate  ” L ‘ ALONE” che circonda  il disegno  di G.A. ESCHER sul letto di morte perche’ e’ molto  simile all’ ALONE che circonda NESSIE e  l’UOMO  NERO SENZA VOLTO.

Ecco il  disegno in argomento : numerazione  14-VI -’39  matita 205 x 314 mm 1939  si trova  a pagina 44-45 del libro :

LE MAGICHE VISIONI DI M.C. ESCHER -  TASCHEN

Introduzione di J.L. Locher

Prefazione di W.F. Veldhuysen

NOTIZIE  IMPORTANTI  E CLAMOROSE

1-  A quanto ci risulta ” qualche personaggio olandese ” sostiene che  l’  Inedito trovato in Italia   e’ un disegno fatto da  UN BAMBINO.-  Questa e’  l’ennesima prova dell’Autenticita’ dell’ Inedito in argomento perche’ lo stesso  Maurits Cornelis ESCHER nel libro  ” LE MAGICHE VISIONI DI ESCHER ” a pagina 157 sotto  la mano con sfera riflettente ( autoritratto nello specchio sferico ) dice :

” NON CRESCERO’ . IN ME C’E’ IL BAMBINO DI UN TEMPO ”

ECCO IL LIBRO :

Le magiche Visioni di M.C. ESCHER

2-  A pagina 118 del medesimo libro, a proposito di convesso e concavo 1955 n.20/56 IV

litografia 275 x 335 mm  QUI VEDIAMO DUE SUONATORI DI FLAUTO.-

QUANTO SOPRA CONFERMA E AVVALORA L’ AUTENTICITA’ DELL’ INEDITO RITROVATO.-

Contact

ASSOCIAZIONE NAZIONALE NESSIE

VIA A DI MEO n° 122 VOLTURARA IRPINA (AV) ITALIA

ass.nazionalenessie@libero.it

CELL. 0039 – 340 5913200

Nessie Loch Ness Monster and the Black Man without a face date 1949-
Artist Maurits Cornelis ESCHER 1898-1972 NL

IL PRESIDENTE NAZIONALE

Michelangelo Marra

IN  CONCLUSIONE VI MOSTRIAMO LA CONSULENZA GRAFICA GIURATA  COMPLETA  ( Perizia di 52 pagine  ) DEPOSITATA PRESSO IL TRIBUNALE DI ROMA NEL  2006.-

 

Sottoscrivi Commenti

One Response to “VOLTURARA IRPINA (AV) TROVATO INEDITO QUADRO DI M.C. ESCHER 1898 – 1972 NL”

  1. Complimenti a Volturara Irpina per l’eccellente scoperta di questo capolavoro del Grande Maurits Cornelis ESCHER. Come storico dell’Arte moderna e contemporanea Vi posso assicurare che lo stile di questo INEDITO QUADRO e’ proprio del famoso Artista Grafico Incisore Olandese, conosciuto per essere uno dei piu’ famosi al mondo.

     

    Antonio